Come foderare il corpetto del vestito Belladone – Deer and Doe

by Ladulsatina
How to line the bodice of the Belladone Dress – Deer and Doe

Settimana scorsa Ju mi ha lasciato questo commento sul post del vestito Belladone che ho realizzato:

Could you give more detail as to how you lined the dress, especially the back pieces? It all looks very complicated and I couldn’t quite work it out…
you have inspired me to give this dress a go, I bought the pattern today and like you I like to have a lining in my dresses…

Tradotto in italiano:

Potresti darmi un paio di informazioni in più su come hai foderato il vestito, in particolare i pezzi del retro? Sembra tutto molto complicato e non penso di aver capito molto bene…
Mi hai dato l’ispirazione per provare a cucire questo vestito, ho comprato il cartamodello oggi e, come te, mi piace avere una fodera nei miei vestiti…

Prima di tutto…wow… sono davvero molto felice di averti ispirato nel realizzare questo bellissimo vestito, JU 🙂 Non vedo l’ora di vedere la tua versione!

Avevo iniziato a scrivere un commento in risposta a quello di Ju, ma ho capito quasi subito che sarebbe stato troppo lungo e complesso. Ho scelto quindi di scrivere un post dedicato. Ho pensato infatti che sarebbe potuto essere utile anche ad altre ragazze, oltre che a me ovviamente per ricevere qualche suggerimento per i prossimi vestiti da foderare. Questa infatti è stata la mia primissima fodera, quindi sono sicura che non è perfetta!

Il vestito è realizzato con una bellissima lana vichy. Purtroppo mi dà fastidio la lana a contatto diretto con la pelle, quindi ho foderato il vestito. Ho deciso di realizzare la fodera soltanto del corpetto perché avevo 50 cm di questa seta color senape e non avevo tempo di tornare al negozio. Ho notato che, con le calze coprenti che utilizzo, la gonna non si attacca. In ogni caso, se dovessi avere problemi in futuro, mi realizzerò una sottogonna oppure indosserò una sottoveste. Se avete abbastanza stoffa, però, vi conviene foderare direttamente tutto il vestito.

È stato abbastanza difficile scrivere questo post prima di tutto perché non ho scattato nessuna foto e realizzato alcun video durante la lavorazione, in secondo luogo perché è stato un lavoro piuttosto complesso. Inoltre ho cucito questo vestito a gennaio e avevo paura di perdermi dei pezzi o non ricordarmi qualche passaggio. Ho cercato di essere il più chiara possibile nel descrivere il tutto.

Ecco come ho foderato il corpetto del mio Belladone dress:

Ho tagliato, con la stoffa di seta gialla che ho utilizzato come fodera, gli stessi pezzi del fronte e del retro del corpetto. Ho cucito le pince della fodera del corpetto (fronte e retro) esattamente come le pince del corpetto in lana.

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera pince

Ho cucito la fodera e la lana del pezzo superiore del corpetto dietro (1) sulla diagonale, dritto contro dritto, e ho rifinito il margine con la tagliacuci. Poi ho rigirato tutto, rovescio contro rovescio, ho stirato la diagonale e imbastito la fodera sul tessuto principale in tutti gli altri lati, effettuando una cucitura a 0,5 cm del margine, per tenere ferma la fodera. Prima di imbastire si può anche decidere di fare un’impuntura sulla diagonale (io non l’ho realizzata). Ho fatto lo stesso anche con il secondo pezzo superiore del corpetto dietro (2).

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera retro diagonale superiore

Ho poi cucito la fodera e la lana del pezzo inferiore del corpetto dietro (3) sulla diagonale, dritto contro dritto. Non ho cucito fino alla fine della diagonale, ma ho lasciato circa 1,5 cm liberi per la cerniera (ho cucito poi questi 1,5 cm della fodera sulla stoffa di lana in un secondo momento, dopo aver applicato la cerniera). Ho rifinito il margine con la tagliacuci. Poi ho rigirato tutto, rovescio contro rovescio, ho stirato la diagonale e imbastito la fodera solo sulla spalla, effettuando una cucitura a 0,5 cm del margine, per tenere ferma la fodera. Come sopra, prima di imbastire la spalla si può anche decidere di fare un’impuntura sulla diagonale (io non l’ho realizzata). Ho fatto lo stesso anche con il secondo pezzo superiore del corpetto dietro (4).

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera retro diagonale inferiore

Ho cucito poi la parte alta (1) e la parte bassa (3) del corpetto insieme, come scritto sulle istruzioni. Nel giromanica ho però cucito il pezzo superiore (1) solo sulla lana (tessuto principale) del pezzo inferiore (3), lasciando libera la fodera del pezzo inferiore del corpetto (fodera del pezzo 3). Ho utilizzato la solita cucitura a 0,5 cm, come indicato nelle istruzioni. Ho fatto la stessa identica cosa anche con gli altri due pezzi (il 2 e il 4).

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera retro pezzi corpetto

Ho unito la fodera del corpetto frontale al corpetto frontale di lana, imbastendo insieme i due pezzi sulle spalle a 0,5 cm dal margine.

Ho poi unito il fronte del corpetto al retro sulle spalle, come indicato sulle istruzioni, ma utilizzando una cucitura all’inglese. La cucitura all’inglese risulta un po’ spessa con i due tessuti che ho utilizzato, quindi potete eventualmente provare anche con una cucitura tradizionale, rifinendo poi in tagliacuci. Fate una prova e scegliete quello che preferite!

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera cucitura all'inglese

Successivamente ho unito i due pezzi superiori del retro (1 e 2) sul collo, come scritto nelle istruzioni.

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera retro pezzi superiori

Ho cucito il fianco del corpetto in questo modo:

  • Ho cucito i lati della fodera insieme (dritto contro dritto) e ho finito il margine con la tagliacuci
  • Ho cucito i lati del corpetto di lana insieme (dritto contro dritto) e ho finito il margine con la tagliacuci

In questo modo ho ottenuto un corpetto di lana e un corpetto di fodera uniti sulle spalle.

Ho cucito la cintura sul corpetto di lana, come indicato nelle istruzioni, lasciando libera la fodera.

Ora la parte più difficile da descrivere…spero di essere chiara. Ho cucito la fodera sul margine di cucitura superiore della cintura (la cucitura che unisce la cintura al corpetto). Per far ciò, ho dovuto ribaltare la fodera e il corpetto di lana in modo da riuscire ad avere il dritto della fodera contro il rovescio (lato interno) della cintura. Ho cucito la fodera all’interno del margine di cucitura che unisce cintura e corpetto (in modo che la cucitura non si vedesse all’esterno del vestito, sul dritto), con la macchina da cucire, ma è possibile anche farlo a mano. Ho lasciato 1,5 cm o 2 cm di margine per la cerniera su entrambi i lati (ho cucito la fodera in quel punto a mano in un momento successivo, dopo aver applicato la cerniera). Ho rifinito in tagliacuci facendo moltissima attenzione. Poi ho ribaltato tutto di nuovo. A questo punto avevo il corpetto di lana e il corpetto di fodera uniti sia sulle spalle che sulla vita.

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera cintura

Ho poi realizzato uno sbieco fatto in casa grazie a questo tutorial di Colette Patterns. Ho imbastito la fodera alla lana Vichy sul giromanica, realizzando l’imbastitura a macchina a 0,5 cm dal margine, per tenere ferma la fodera. Ho successivamente cucito lo sbieco sul dritto con la macchina da cucire e sul rovescio a mano, in modo da non avere cuciture visibili all’esterno. Ho utilizzato lo stesso processo anche per lo scollo. Attenzione in entrambi i casi a nascondere l’imbastitura all’interno dello sbieco, in modo che non sia visibile né esternamente né internamente.

Ladulsatina_belladone_deeranddoe_13

Ho poi seguito i passaggi successivi, come indicato sulle istruzioni (ho cucito la gonna, la cerniera e l’orlo).

Per ultimo ho cucito a mano gli ultimi lati liberi della fodera al corpetto e alla cerniera.

Ladulsatina Belladone Dress Deer and Doe - Fodera cucire a mano

Ed eccolo qui!

Belladone Dress - Deer and Doe cucito da Ladulsatina

Belladone Dress - Deer and Doe cucito da Ladulsatina

Spero di aver scritto tutto e che sia tutto più o meno chiaro! Mi scuso se ho dimenticato qualche passaggio 🙂

Il dubbio principale che mi è rimasto è la cucitura all’inglese. Non mi piace che si veda la cucitura nella fodera, ma non sapevo come nasconderla visto che le spalle sono composte da due pezzi di tessuto differenti. L’altra soluzione che avevo ipotizzato era inserire in quel punto lo sbieco. Sarebbe stato meglio secondo voi? Forse sì.

Se avete dei suggerimenti, fatemi sapere…sarei molto felice di sentire la vostra opinione! Grazie mille! 🙂

Qui trovate altre foto del mio Belladone Dress.

You may also like

6 comments

Nicoletta 16 Aprile 2015 - 11:17

Che meraviglia Marti! Adoro questo tipo di post e il tuo tutorial è semplicemente perfetto! Sono sicura che sarà molto d’aiuto a Ju e a chi come lei vuole affrontare il Belladone! Brava ancora! Un bacione enorme!

Reply
LaDulsaTina 17 Aprile 2015 - 12:14

Grazie Nico!! 😉 Un bacio grande anche a te!

Reply
Francesca 16 Aprile 2015 - 20:00

Bel tutorial Martina!!! Come ti avrò ripetuto un milione di volte mi piace un sacco questo vestito e credo che tu abbia fatto un ottimo lavoro a foderarlo. Inoltre questa fodera color senape ci sta veramente bene!!! Credo anche che questo abito foderato renda molto meglio, in questo caso perchè la lana a contatto con la pelle può dar fastidio e ad esempio nel mio caso, il tessuto era molto fine e se lo avessi foderato sarebbe venuto un po’ più solido e migliore!!!

Ho visto che ti interessava anche qualche suggerimento per le prossime volte perciò spero di farmi capire: quando cuci la fodera alle diagonali del dietro prima di fermare ogni pezzo rovescio contro rovescio ti consiglio di fare un impuntura a 2/3 mm dalla cucitura sulla fodera mandando la stoffa della cucitura fatta in precedenza sotto questa impuntura….una volta che accoppierai il pezzo rovescio contro rovescio noterai che la stoffa si schiaccia alla perfezione dandoti un risultato molto pulito e preciso, la cosa bellà è che sul dritto del pezzo non ci sarà nessuna cucitura (come nel tuo caso)!

Spero di essermi fatta capire!!! A presto…

Reply
LaDulsaTina 17 Aprile 2015 - 12:19

Grandissima, hai ragione!! Ma sai che l’ho sempre fatto per le paramonture e non mi è venuto in mente di farlo in questo caso con la fodera?! Che svampita che sono! Grazie mille per avermelo fatto presente, la prossima volta non me lo dimenticherò sicuramente! 🙂 un abbraccio e a presto!

Reply
Sasha 17 Aprile 2015 - 10:57

WOW che bel tutorial Martina! Il vestito e quasi piu bello da dentro che da fuori – dico quasi perche e piuttosto dificile battere stupendo!

Reply
LaDulsaTina 17 Aprile 2015 - 12:27

Grazie mille Sasha!! Adoro i vestiti che sono belli anche dentro…ci ho provato con questo 😉

Reply

Rispondi a Francesca Cancel Reply