Cascade Duffle Coat | Grainline Studio – Montgomery con cappuccio

by Ladulsatina
Cascade Duffle Coat | Grainline Studio – Montgomery con cappuccio

Ecco un altro cappotto, questa volta invernale. Ho comprato il cartamodello pdf del Cascade Duffle Coat di Grainline Studio l’anno scorso, ma sono riuscita a cucirlo solo questo autunno.

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ho utilizzato un panno di lana nero acquistato ad un buon prezzo da Gloriatex a Milano un anno fa. Ho faticato a trovare la fodera. Inizialmente volevo cucire una fodera a contrasto, ma, non avendo trovato niente che mi piacesse, ho deciso di utilizzare una classica fodera nera di media pesantezza misto cupro e acetato. Ho comprato gli alamari neri alla Merceria Guffanti a Milano e la cerniera metallica, in color oro invecchiato con cursore tondo, in un negozio specializzato in sole cerniere, Villa Nardo in via Durini.

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Rispetto al modello originale ho applicato due piccole modifiche di stile:

  • Ho eliminato i tasconi frontali e li ho sostituiti con due tasche nascoste nel fianco.

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

  • Ho eliminato la fodera e la paramontura all’interno del cappuccio e l’ho semplicemente doppiato (ho tagliato 4 pezzi del cappuccio laterale e 2 pezzi della fascia centrale), quindi ė realizzato in tessuto di lana sia esternamente che internamente.

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Le mie misure sono 89 cm seno, 67 cm vita e 94 cm fianchi, quindi avrei dovuto tagliare una taglia 6 per il busto e una 4 per vita e fianchi, ma, dopo aver verificato le misure definitive del capo indicate sul cartamodello, ho deciso di semplificare e tagliare una 4 per tutto. La vestibilità sul seno mi sembrava giusta per la taglia 4.

Ho tagliato solo il tessuto e ho imbastito il tutto per fare una prova di vestibilità (ho tagliato la fodera successivamente, dopo aver applicato le modifiche). Ho dovuto accorciare il cappotto di 5 cm per realizzarlo della lunghezza che desideravo (se vi può essere utile per valutare le proporzioni, io sono alta 1,63 cm). Ho quindi accorciato di conseguenza il cartamodello della paramontura davanti, della fascia centrale e della fodera. Ho invece lasciato le bande della cerniera della lunghezza originale.

Ho inoltre ridotto la spalla di 1 cm. Inizialmente pensavo di accorciare leggermente anche le maniche, ma ho aspettato fino alla fine per non sbagliare. E ho fatto bene infatti, perché dopo aver cucito tutto, le maniche erano della lunghezza giusta.

Una volta definite le modifiche e adattato il cartamodello, ho tagliato anche la fodera e ho iniziato a cucire il cappotto. Ho utilizzato un filo di poliestere nero e un ago per tessuti pesanti n. 100/16. Ho utilizzato un adesivo pesante in lana per rinforzare il tessuto dove indicato.

Per non creare troppo spessore sul fronte, ho realizzato le bande della cerniera con uno scampolo di jersey di viscosa nero che avevo a casa. Per non farlo deformare troppo, visto che era molto leggero, l’ho adesivato.

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Per rinforzare le tasche internamente ho ripassato la cucitura due volte (in modo da evitare la rottura della tasca durante l’utilizzo). Ho fatto la stessa cosa per le maniche del cappotto e della fodera.
Per rinforzare e modellare il colmo delle maniche ho inserito un rollino di lana.

Essendo il tessuto molto pesante, ho deciso di cucire la paramontura dell’orlo del cappotto e delle maniche al cappotto stesso con un punto mosca nascosto dall’interno (tra cappotto e fodera). In questo modo resta tutto più stabile e fisso in posizione. Ho inoltre cucito a mano con qualche punto il margine di cucitura della fodera e del cappotto in corrispondenza dello scalfo della manica, sempre per bloccare la fodera in posizione.

Una stirata finale e questo è il risultato!

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ho cucito anche il vestito verde che indosso in queste foto. Faceva molto freddo quindi non ho tolto il cappotto per fotografarlo bene, ero già mezza congelata. Comunque ė un semplice vestito mini con maniche raglan, realizzato con un bellissimo e caldo tessuto 100% Cashmere che ho acquistato circa due anni fa all’Etro Outlet a Milano. Ho disegnato io il cartamodello. Ho tagliato il tessuto in trama per tenere le cimose come orlo del vestito e delle maniche. Ho rifinito il collo con uno sbieco di cotone nero nascosto all’interno e cucito a mano (dall’esterno non ė infatti visibile la cucitura).

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

Sono contentissima sia del cappotto sia del vestito! Li ho già indossati molto in questi giorni e sono sicura che diventeranno i miei capi invernali preferiti!

Ladulsatina sewing - Cascade Duffle Coat - Grainline Studio

You may also like

4 comments

Sasha 15 Dicembre 2016 - 16:26

Perfezione … dalla scelta del tessuto alle rifiniture!

Reply
LaDulsaTina 3 Gennaio 2017 - 14:50

Grazie Sasha! :)

Reply
Barbara 18 Dicembre 2016 - 20:00

Bravissima,mi sembra venuto fuori proprio bene!

Reply
LaDulsaTina 3 Gennaio 2017 - 14:49

Grazie mille Barbara! :)

Reply

Leave a Comment